<iframe src="//www.googletagmanager.com/ns.html?id=GTM-TPP75JX" height="0" width="0" style="display:none;visibility:hidden"></iframe>Glassy ai Giochi olimpici | Dynoptic

Occhiali, moda e tendenze, lenti a contatto e news sulla vista


Glassy ai Giochi olimpici

170 atleti e atlete svizzeri accarezzano l’oro alle Olimpiadi. Grazie agli occhiali da sole di Glassy, i campioni e le campionesse non solo non perdono di vista il traguardo, ma “indossano” anche un pezzetto di Svizzera.

Durante i Giochi olimpici di PyeongChang (Corea del Sud) 2900 atleti provenienti da 95 paesi ambiranno tutti allo stesso obiettivo: la medaglia d’oro.

Partecipazione da record

Quest’anno la Svizzera verrà rappresentata da 170 atleti, ovvero otto in più rispetto al 2014, un numero sinora mai raggiunto. La Svizzera ha quindi già battuto il primo record nella storia delle Olimpiadi 2018. Swiss Olympic e Dynoptic augurano in bocca al lupo per i Giochi nell’attesa di battere ulteriori record.

Con la Svizzera sugli occhi

 

Per fare in modo che la permanenza in Corea del Sud non risulti in una troppo sentita nostalgia di casa, tutti gli atleti e le atlete svizzeri “indosseranno” un pezzetto di Svizzera sotto forma di occhiali da sole Glassy firmati Dynoptic, ovvero i modelli Altdorf Altdorf  e  St. Gallen.

Il giovane marchio svizzero di occhiali Glassy unisce uno stile disinvolto e concreto ai massimi requisiti in termini di qualità. Una combinazione di caratteristiche proprie alla vera natura dei campioni svizzeri.

Scopri di più sulla sponsorizzazione sportiva Dynoptic

 

 


To the top
Chiudi